Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza

Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza
Ci@o Vittorio

VideoSqu(A)t_SociaLab

Loading...

Atene DirettaTv

An Anarchist's Story

Chile Histoire

La Conspiración de Chicago

Crimethinc

Berlino 29.01.2011Sgombero Liebig14

14 dicembre 2010 a Roma- corteo Studenti

Web_Tv Libere Indipendente

Blip_Tv-SubMedia

venerdì 11 marzo 2011

Sulla servitù moderna


La schiavitù moderna

Sulla servitù moderna è un libro e un film documentario di 52 minuti prodotti in modo del tutto indipendente; il libro (e il DVD che contiene) è distribuito gratuitamente in alcune piazze alternative in Francia e in America Latina. Il testo è stato scritto in Giamaica nell’ottobre 2007 e il documentario è stato ultimato in Colombia nel maggio 2009. Esiste in versione francese, inglese spagnola e italiana. Il film è stato elaborato a partire da immagini sottratte, principalmente da film di fiction e documentari.

L’obiettivo centrale di questo film è quello di smascherare la condizione dello schiavo moderno nel quadro del sistema totalitario mercantile e di rendere visibili le forme di mistificazione che occultano questa condizione servile. È stato realizzato con l’unico scopo di attaccare frontalmente l’organizzazione dominante del mondo.

Nell’immenso campo di battaglia della guerra civile mondiale, il linguaggio costituisce un’arma di prima scelta. Si tratta di chiamare veramente le cose con il loro nome e di far scoprire l’essenza nascosta di queste realtà tramite il modo in cui le nominiamo. La democrazia liberale è un mito perché l’organizzazione dominante del mondo non ha nulla di democratico e neanche di liberale. È quindi urgente sostituire il mito della democrazia liberale con la sua realtà concreta di sistema totalitario mercantile e di diffondere questo nuovo appellativo come una scia di polvere pronta ad incendiare le menti rivelando la natura profonda della presente dominazione.
Il testo e il film sono liberi di diritti, possono essere copiati, diffusi, proiettati senza alcun limite. Sono totalmente gratuiti e non possono in nessun caso essere venduti o commercializzati sotto qualunque forma. Sarebbe per lo meno incoerente proporre una merce che avrebbe per vocazione di criticare l’onnipresenza della merce. La lotta contro la proprietà privata, intellettuale o altro, è la nostra forza d’urto contro la dominazione attuale.

Questo film, diffuso fuori da ogni circuito legale o commerciale, può esistere soltanto grazie al sostegno delle persone che ne organizzano la diffusione o la proiezione. Non appartiene a noi, appartiene a tutti coloro che vorranno prenderlo per gettarlo fra le fiamme dei combattimenti.
Jean-François Brient e Victor León Fuentes

La schiavitù moderna(Jean-François Brient e Victor León Fuentes)
La diffusione del film, volutamente fuori da qualsiasi
circuito mediatico o commerciale, dipende dalla buona
volontà degli amici per far sì che sia la più larga
possibile. Siete quindi liberissimi di organizzare una
proiezione nelle condizioni che più vi piacciono.

L’unico imperativo è che la diffusione o la proiezione
di questo film rimangano totalmente gratuiti. Sarebbe
eventualmente gradito ricevere una mail che indichi
la data, l’ora e il luogo della proiezione in modo da
pubblicare l’informazione sul nostro sito internet.
Se desiderate un eventuale intervento da parte nostra,
contattateci via e-mail.contatto : tempsbouleverses@gmail.com

Va da sé che le organizzazioni nazionaliste, razziste o
antisemite non avranno mai la nostra approvazione per
impadronirsi di questo film sotto qualunque forma.
Queste, sono ovviamente al primo posto dei nostri
nemici.


Jean-François Brient e Victor León Fuentes

Tutto il film è disponibile in streaming qui , e scaricabile qui.
Potete anche guardare il trailer.

Nessun commento: