Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza

Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza
Ci@o Vittorio

VideoSqu(A)t_SociaLab

Loading...

Atene DirettaTv

An Anarchist's Story

Chile Histoire

La Conspiración de Chicago

Crimethinc

Berlino 29.01.2011Sgombero Liebig14

14 dicembre 2010 a Roma- corteo Studenti

Web_Tv Libere Indipendente

Blip_Tv-SubMedia

lunedì 1 novembre 2010

Film-PalestineDocumento


Il Muro (Wall)
Simone Bitton
La divisione insanabile tra Israele e palestina raccontata in un interessantissimo documentario.
Free Palestine-Palestine Libere
Stop All'apartheid in Palestina

Nel 2005 esce in Italia un importante documentario che ha conquistato riconoscimenti nei festival di mezzo mondo. A presentarlo è la sua regista, Simone Bitton, la cui anima araba ed ebrea si riflette in questo importante film sul muro che divide Israele dalla Palestina.
Il lavoro cinematografico di Simone Bitton ha ottenuto il premio come miglior film alla 40º Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro e il Grand Prix del Festival International du Documentaire de Marseille. La regista nata in Marocco ma vissuta tra Francia e Israele, ha realizzato un interessante documentario sulla costruzione in cemento che ha contribuito a separare, fisicamente e mentalmente, la popolazione palestinese e israeliana, inoltre ha reso evidente la reale finalità del muro (una barriera di finta protezione).
Il "Recinto di Sicurezza" come lo chiama il governo israeliano è in realtà una rete di muri di cemento, recinti di filo spinato e elettrificato, trincee, strade di pattuglia, torre di guardia e videocamera. La sua larghezza è in media di 60 metri ed è lungo 590 km. Costo totale previsto: 1,2 milioni di Euro Costo per ogni kilometro: €170.000


Nessun commento: