Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza

Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza
Ci@o Vittorio

VideoSqu(A)t_SociaLab

Loading...

Atene DirettaTv

An Anarchist's Story

Chile Histoire

La Conspiración de Chicago

Crimethinc

Berlino 29.01.2011Sgombero Liebig14

14 dicembre 2010 a Roma- corteo Studenti

Web_Tv Libere Indipendente

Blip_Tv-SubMedia

giovedì 21 gennaio 2010

Cinema e Droghe


ProjectAnarchoFilmografia






Film e Droghe

Una breve premessa

Si cerca di rendere visivi i molteplici aspetti, la dimensione psichica e la condizione fisica che il consumo e la dipendenza dalle droghe tende a definire. Attraverso video ed immagini si tenta di dare una visione globale del problema e delle diversificate modalità di consumo ed i relativi studi di carattere scientifico non tralasciando l'aspetto sociale, economico e politico che regola le logiche proibizioniste . Si evince chiaramente che le dimensioni psicofisiche con cui si puo vivere nelle droghe sono molteplice inoltre si evidenzia che facendone uso si alimentano le narcomafie che agiscono alle dipendenze di una regia piramidale planetaria finalizzata all’annullamento psicofisico di parte del pianeta traendone anche notevoli profitti. Droghe intese eroina-cocaina-anfetamine.





Il documentario non approfondisce la dimensione umana con cui si vive la droga o quantomeno in modo molto superficiale e non corrispondente alla realtà accenna qualche breve esperienza inoltre dal video si evince chiaramente che le politiche proibizioniste e la propaganda che incita un allarme sociale diffondendo terrorismo psicologico produce un effetto inverso istigando alla trasgressione intanto il consumo di droghe non diminuisce ed in molti casi aumenta.
Il video è stato inserito contestualmente alla tesi riportata perchè analizza tutte le fasi legislative in materia di droghe succedutesi in America nei decenni passati rendendo evidente gli errori commessi.



Gary webb

Gary Webb-War on Drug

Nella sua inchiesta Dark Alliance Gary Webb sostiene che il traffico di droga a Los Angeles, negli anni ottanta, fu gestito da salvadoregni che destinavano i proventi al finanziamento dei Contras, movimento contro-insurrezionale del paese centroamericano sostenuto dagli USA. Secondo la documentazione presentata da Webb, tale manovra illecita fu condotta con la piena acquiescenza del governo federale e della CIA, che anzi ostacolarono le indagini della DEA.

Il 10 dicembre 2004 Gary Webb fu trovato morto, con due colpi di fucile alla testa. Le autorità hanno classificato la sua morte come "suicidio", ma permangono diversi dubbi. Infatti, è estremamente improbabile che un suicida riesca a spararsi una seconda volta dopo essersi già colpito alla testa; inoltre, pochi giorni prima di morire aveva confessato ad alcuni amici d'aver ricevuto minacce di morte e di essere pedinato.

The Dark Allians Cartoon



Proibizionismo Killer

La cannabis non si ritiene affatto una droga in qualche documentario si percepisce chiaramente la strumentalizzazione messa in atto da un informazione gestita e manipolata per fini economici ed interessi specifici e la politica al servizio di tale finalità legifera norme proibitive che alimentano le narcomafie definendo per buona parte del pianeta uno status fuorilegge in prevalenza per gli uomini che ne fanno uso.

Un documentario sulla marijuana, la "droga" più controversa del ventesimo secolo. Fumata con soddisfazione da generazioni di musicisti, studenti e operai, la marijuana è stata combattuta dai governi di tutto il mondo. Utilizzando filmati di repertorio e animazioni psichedeliche create ex-novo dal fumettista underground Paul Mavrides, Mann dimostra come le autorità politiche americane abbiano utilizzato questa "droga" leggera come scusa per mettere al bando giovani e artisti «non allineati» che desideravano soltanto fumarsi una «canna» per rilassarsi.

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla cannabis ma non vi hanno mai detto. La vera storia della Cannabis. Scoprite come mai marijuana e hashish sono illegali! Con: Dario Fo, Paolo Rossi, Vergassola, 99 Posse, Pittura Freska.


Watch ::: "SIAMO FATTI COSI'" ::: i


::: "SIAMO FATTI COSI'" :::

un documentario sull'antiproibizionismo

totalmente autoprodotto.

"Siamo fatti così" è un documentario che nasce dall'esigenza da parte di MDMA ,(Movimento di Massa Antipribizionista ) e di Polivisioni (gruppo di filmaker indipendenti ) di capire quali siano i meccanismi sociali e politici che sottostanno alle logiche proibizioniste cercando,per quanto possibile, di proporre alternative.




InfoDrug

Politossicodipendenza A differenza di 10-20 anni fa le persone che fanno uso di sostanze psicotrope non si limitano a consumare una droga come gli eroinomani degli anni 70 - 80 o i cocainomani . Oggi il "dipendente medio" spesso è colui che utilizza diversi tipi di sostanze alternandole o mischiandole tra loro. Alcol, psicofarmaci come sostitutivo, droghe depressive ,droghe stimolanti ,e sostanze psichedeliche sono l' armamentario dei nuovi dipendenti.






reportage di insu^tv sulle esperienze e gli scenari dei nuovi consumi delle sostanze vecchie e nuove. Ascoltando: operatori, consumatori, Officina 99,AlkemiaLab (Bologna), ass. Jerry Maslo, coop, "il pioppo" Arnaldo Capezzuto (giornalista "ll Napoli"), Gaetano Di Vaio (ass. Figli del Bronx), Stefano Vecchio Dip. Farmacodipendenze ASL NA 1.
Afghan Eroin part 1

Afghan Eroin part 2





Cocaina

Breve reportage sulla raffinazione della foglia di coca, realizzato in Colombia nella regione del MagdalenaMedio dal gruppo di mediattivisti di Teleimmagini.






Anfetamina









La droga dei poveri


Pa-ra-da-Film sui ragazzi di Bucarest
PA-RA-DA
Il titolo del film diretto da Marco Pontecorvo e la storia di
Miloud Oukili che si occupa principalmente delle persone
emarginate nella città di Bucarest e in particolare dei
bambini di strada per toglierli dal mercato del sesso e
della droga insegnando l’arte di far ridere. Abituati a
vivere nel sottosuolo della città, lungo i tubi che portano
il riscaldamento nelle case, tra vecchi cartoni e materassi putridi.



Luoghi di consumo protetto
In alternativa, al proibizionismo Killer vigente che ha prodotto ulteriori disagi e morte, si ripropone la realizzazione di luoghi di consumo protetto o sale da iniezione riprendendo un articolo (InfoDrug-Narcosale).
Documentario sulle sale del consumo più comunemente conosciute come narcosale o safe-njecting-room. La documentazione riprende lo stato delle cose in Italia al 2007, più precisamente a Torino, e nelle grandi città europee, inquesto caso Madrid, Rotterdam, Francoforte.









Barcellona Presentazione sala di consumo







Da definire..........

Fonti

Links di riferimento:



Filmografia Stupefacente Links:

Links di riferimento MDMA:
Passate l'estrema sintesi descrittiva di una problematica molto ampia sicuramente l'aspetto visivo dà un esatta rilevanza della realtà.


Produzioni Socialab sgomberato "BimbeSquatters"