Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza

Vittorio Arrigoni Attivista ucciso a Gaza
Ci@o Vittorio

VideoSqu(A)t_SociaLab

Loading...

Atene DirettaTv

An Anarchist's Story

Chile Histoire

La Conspiración de Chicago

Crimethinc

Berlino 29.01.2011Sgombero Liebig14

14 dicembre 2010 a Roma- corteo Studenti

Web_Tv Libere Indipendente

Blip_Tv-SubMedia

domenica 5 aprile 2009

RadioWeb Libere indipendente

GIF animations generator gifup.comRadioWeb



La voce di Peppino Impastato su
"Radio Aut"

Radio Aut
Giuseppe Impastato, meglio noto come Peppino (Cinisi, 5 gennaio 1948 – Cinisi, 9 maggio 1978), è stato un politico e conduttore radiofonico italiano, famoso per la militanza antifascista ma soprattutto per le denunce delle attività della mafia in Sicilia, che gli costarono la vita.Peppino Impastato nacque a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948, da una famiglia mafiosa (il padre Luigi era stato inviato al confino durante il periodo fascista, lo zio e altri parenti erano mafiosi e il cognato del padre era il capomafia Cesare Manzella, ucciso nel 1963 in un agguato nella sua Giulietta imbottita di tritolo).
Ancora ragazzo rompe con il padre, che lo caccia di casa, ed avvia un'attività politico-culturale antimafiosa. Nel 1965 fonda il giornalino L'idea socialista e aderisce al PSIUP. Dal 1968 in poi, partecipa, con ruolo dirigente, alle attività dei gruppi di Nuova Sinistra. Conduce le lotte dei contadini espropriati per la costruzione della terza pista dell'aeroporto di Palermo, in territorio di Cinisi, degli edili e dei disoccupati.
Nel 1975 costituisce il gruppo Musica e cultura, che svolge attività culturali (cineforum, musica, teatro, dibattiti, ecc.); nel 1976 fonda Radio Aut, radio libera autofinanziata, con cui denuncia i delitti e gli affari dei mafiosi di Cinisi e Terrasini, in primo luogo del capomafia Gaetano Badalamenti, che avevano un ruolo di primo piano nei traffici internazionali di droga, attraverso il controllo dell'aeroporto. Il programma più seguito era Onda pazza, trasmissione satirica con cui sbeffeggiava mafiosi e politici.Nel 1975 costituisce il gruppo Musica e cultura, che svolge attività culturali (cineforum, musica, teatro, dibattiti, ecc.); nel 1976 fonda Radio Aut, radio libera autofinanziata, con cui denuncia i delitti e gli affari dei mafiosi di Cinisi e Terrasini, in primo luogo del capomafia Gaetano Badalamenti, che avevano un ruolo di primo piano nei traffici internazionali di droga, attraverso il controllo dell'aeroporto. Il programma più seguito era Onda pazza, trasmissione satirica con cui sbeffeggiava mafiosi e politici.
Nel 1978 si candida nella lista di Democrazia Proletaria alle elezioni comunali. Viene assassinato nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978, nel corso della campagna elettorale, con una carica di tritolo posta sotto il corpo adagiato sui binari della ferrovia. Pochi giorni dopo, gli elettori di Cinisi votano il suo nome, riuscendo ad eleggerlo, simbolicamente, al Consiglio comunale[1].
Stampa, forze dell'ordine e magistratura parlano di atto terroristico in cui l'attentatore sarebbe rimasto vittima e di suicidio dopo la scoperta di una lettera scritta in realtà molti mesi prima. L'uccisione o, come si fece credere, l'incidente non destò il clamore dovuto, forse anche per il fatto che lo stesso giorno veniva ritrovato, in via Caetani a Roma, il corpo del presidente della DC Aldo Moro.




Audio Anarchia è un progetto per la trascrizione di libri anarchici in formato audio in modo che questo possa contribuire a rendere i testi e le idee anarchiche più accessibile.






FreeSpeechRadio
(Free Speech Radio News FSRN oro) è prodotta in maniera indipendente con programmi quotidiani nazionale e internazionale radio news programma incentrato sulla pace e la giustizia sociale negli Stati Uniti e in tutto il mondo. FSRN è gestito collettivamente dai suoi lavoratori e dai giornalisti. Si tratta di una organizzazione non-profit, con un finanziamento da Pacifica Radio Network, così come le stazioni radio in tutta la comunità degli Stati Uniti e di base ascoltatore / donatori. Il notiziario è distribuito da FSRN indipendente, come pure dalla rete radio Pacifica.Ospitato da Aura Bogado, il notiziario si basa su oltre duecento freelance reporter ", in ogni continente, ad eccezione Antartide", che usano Internet per esprimere le loro relazioni audio. FSRN prevede anche "top-of-the-news ore segmenti per Air America Radio.




Marijuana Radio si batte per la legalizzazione contro il proibizionismo rifacendosi ad un ascoltatore di pregio come McKenna






IndyPortlandRadio
Indymedia è emersa dalle nuvole di gas lacrimogeni che riempivano le strade di Seattle nel 1999 come strumento per la creazione di una radicale, accurata e appassionata ricerca della verità . Dal 1999, Indymedia è cresciuto in una rete di oltre 160 Independent Media Center (IMCs) in tutto il mondo per mezzo di un impegno per l'uguaglianza, la decentralizzazione e l'autonomia.Indymedia Portland la struttura non è derivata da un processo di centralizzazione burocratica, ma l'auto-organizzazione dei gruppi di lavoro autonomo, che riconoscono l'importanza per lo sviluppo di un approccio unificato. Questi gruppi possono essere centrata attorno a una serie di compiti (ad esempio, web design, tecnologia, editoriale), un tipo di supporto (ad esempio, video, stampa, web radio), una delle attività (ad esempio, la promozione / diffusione, comunicazione), o alcuni altri progetti. Portland indymedia possono organizzare gruppi di lavoro in qualunque modo che ritengono più adeguate ai loro bisogni (ad esempio, la frequenza delle riunioni, il metodo di comunicazione, aperta o chiusa listserves, ecc.). Portland indymedia Tutti i gruppi di lavoro sono non-profit. Tutti i volontari che donano il loro tempo e hanno deciso di non ricevere alcun guadagno personale in termini monetari. In altri termini, nessuno viene pagato.








IndymediaRadio
IndymediaRadio-contenuti audio provenienti da tutta la rete globale di Indymedia.





-Radio 4(A) il loro manifesto-
Per creare e trasmettere uno spazio in un mondo in cui le nostre voci non sono ascoltate e dove i media sono rigorosamente controllati.
Per essere indipendenti dai mezzi di comunicazione e arte, dove ogni parola è acquistata e venduta, offrendo qualcosa di gratuito.
Per trasmettere programmi, comunicare e spiegare gli eventi, come si verificano, senza essere censurati.
Per sollevare domande e fornire informazioni , che minano il potere dei controllori.
Per fornire una alternativa alla cultura dei media mainstream e ciò che essi detengono "sacro".
Per fornire una vera e propria radio per la comunità di Brighton.
Dato che siamo, come voi, persone reali che fanno gli errori in un "perfetto" mondo rappresentato da uomini d'affari, politici e professionisti saturo di informazioni e di una media che non dice nulla.
Qualcosa da ascoltare ... perché il silenzio è assordante.





KillRadio
Kill Radio è un collettivo formato da Los Angeles Independent Media Center. Hanno utilizzato un software per creare una banca dati di materiale a disposizione di espandere la nostra programmazione. Sono giornalisti e cyber-attivisti a fornire i mezzi per condividere i programmi radio via Internet. L'obiettivo è essere un'alternativa al governo societario e dei media che non servono le lotte per la libertà, la giustizia e la pace, e non consentono la libera espressione della creatività. Il materiale archiviato è ddisponibile per chiunque voglia gratuitamente.






SanFranciscoLiberationRadio
Radio Liberazione di San Francisco è una stazione microradio di servizio in San Francisco Bay Area . Ecco le foto dal 8/18/03 trasmissione di Giovanni Hell's "La Paura Cops Pimp Turf War Show".
A-Infos Radio Project è stata costituita nel 1996 dalla base emittenti, radio libere giornalisti e cyber-attivisti a fornire i mezzi per condividere i nostri programmi radio via Internet. La A-Infos Radio progetto è stato il primo progetto di base media è di tipo su internet. L'obiettivo è quello di sostenere e ampliare il movimento democratico per le comunicazioni in tutto il mondo. Noi esistiamo per essere un'alternativa al governo societario e dei media che non servono le lotte per la libertà, la giustizia e la pace, né consentono la libera espressione della creatività. Il materiale archiviato è disponibile per chiunque voglia gratuitamente.
Tutto il materiale è donato dai suoi collaboratori, che sono gli unici responsabili per il suo contenuto.
L' archivio è stato progettato per fornire i file audio compressi che possono essere scaricati sul computer e poi convertito su nastro o aggiunto a una playlist per la telediffusione.



Una microstazione radio Libera e indipendente che trasmette anche all'aperto adottando la formula dell'emergenza per ovviare a problemi di natura giuridica.



Free Radio Santa Cruz (FRSC), è una comunità basata sulla stazione radio thathas .Offre gratuitamente notizie, affari pubblici e la programmazione di musica 24 ore al giorno / 7 giorni a settimana. Come parte della più ampia libera circolazione di micro-radio, sono attivamente impegnati nella lotta per l'accesso della comunità alle onde radio. Per essere più inclusivo per le comunità che sono sotto-rappresentate in media, tendono a diversificare la programmazione. Interessati in specifici programmi di qualità che si concentrano su questioni queer / musica, donne, la povertà, la politica della musica, salute, musica classica, electro, e nativi americani, African American asiatico . Un collettivo di gestione della stazione, programmatori partecipano alle riunioni di bi-mensile e la quota di lavoro e le responsabilità di gestione della stazione.
Free Radio Santa Cruz.




FreeRAdioBerkley
FreeRadioBerkley
Un blog di monitoraggio, attivismo in un'epoca di tecnologia.
Una comunità di accesso multimediale (video e audio digitale) struttura posizionata a ovest di Berkeley in associazione con la
San Francisco Bay Area Independent Media Center.
sf.indymedia.org è parte del pianeta basato su internet, un media indipendente di base di rete composto da circa 60 centri di media indipendenti.




Berkeley LiberazioneRadio
Voce indipendente BerkeleyLiberation rispetta e sostiene la diversità dei mezzi di comunicazione voce e messaggi, in quanto tale, arricchendo la conoscenza sociale, culturale e politica.
Trasmette in diretta streaming - Dopo anni di pianificazione, indybay passa a fornire la larghezza di banda per lo streaming e i nostri contenuti tramite internet al
http://radio.indybay.org:8000/blr.mp3.m3u



FreeRadioPatapoeAmsterdam

Patapoe radio libera e senza censura esente da interessi commerciali, la libertà di parola è una regola si trova da qualche parte in amsterdam .











RadioWeb Italiane Libere Indipendente



Radio 2000 Blackout è una storica emittente libera di Torino, che trasmette sui 105.250 Mhz. Fondata nel 1992 da soggetti diversi provenienti dalle esperienze di movimento del tempo (la Pantera, movimento delle occupazioni), ha avuto come prima sede via Sant'Anselmo 13. Legata a doppio filo con il frastagliato mondo del movimento torinese ha prediletto i legami con i centri sociali, dove si svolgevano in genere iniziative volte a finanziare l'attività della radio, la quale rifiuta qualsiasi forma di pubblicità remunerata all'interno del suo palinsesto.



RadioOndaRossa
Radio Onda Rossa è una radio fondata nel maggio del 1977[1] a Roma, con sede in via dei Volsci, 56. Fondata da un gruppo di militanti della sezione romana di Autonomia Operaia, fu una delle radio libere di riferimento del Movimento del '77.
Per scelta ideologica, la radio non ha mai ricavato il proprio finanziamento dalla pubblicità, preferendo la raccolta di fondi associata a iniziative di vario genere, soprattutto nei centri sociali.





RadiolinaPirataNapoli

RadioLina “radio pirata a Napoli” nasce nel 2003 durante la quarta Adunata Sediziosa , grazie al lavoro e all’impegno di un collettivo di persone gravitanti attorno al nucleo napoletano di indymedia, nello spirito di creare a Napoli un canale di comunicazione diverso da quelli che sono soliti affollare l’etere.



RadioOssina
Radiossina nasce il 7 marzo 2008 all'interno del Laboratorio Sociale Millepiani di Caserta, e vuole essere una radio
LIBERA, INDIPENDENTE e COMUNITARIA.

RAdio AsiloPolitico
RadioAsiloPolitico Libera , indipendente e comunitaria, trasmette in buona parte della città di Salerno autogestita ed autofinanziata




rAdiOfficine-Progetto
Il progetto Radiofficine nasce a Roma nel novembre del 2005 dal desiderio di due persone di creare un’emittente radiofonica in rete in grado di veicolare diverse espressioni di tipo comunicativo. L'0bbiettivo è far partire un canale di comunicazione dislocato, orizzontale e dal basso in grado di veicolare diverse espressioni comunicative. Ulteriore scopo del progetto è quello di incentivare la formazione di gruppi di lavoro e la condivisione stabile di saperi e conoscenze.
La web radio si basa su una tecnologia streaming che permette la diffusione dei dati da un pc qualsiasi ad un server adibito allo smistamento del segnale agli utenti in tempo reale o quasi.



ZKsQuat'omPaig2008
ZkRadio e' un progetto che tenta di disegnare nuove possibili alternative radicali all'esistente.Propone una socialita' diversa e non mercificata.Vive il piu possibile al di fuori del mercato, fuori dalla politica dei politicanti,per l'autogestione .




RadioCopyDown
Pirati e samaritani: 10 anni di file sharing… Due ricerche sullo stato dei P2P ... RadioCopyDown





AlternativeMusikRadio

RadioPUnk


MohawkRadio
MohawkRadio è un veicolo promozionale per band e musicisti, come pure, un servizio di social networking che consente di creare profili personali e banda profili on-line al fine di trovare e comunicare con i vecchi e nuovi appassionati e / o amici. I servizi sono offerti da collettivamente, sono ospitati negli Stati Uniti.



PHC Radio-Canada'sPunkStation
PHC è finanziato dalla Radio Frekwalda & SK8 ed esiste per il solo scopo di promuovere l'Antico e il Nuovo Punk, Oi, SKA, Mod, Goth, Reggae, Rockabilly, Psychobilly, Metal Hardcore e musica.




TeknoRadioWeb

Riferimenti Tekno























L'Eko des Garriques
Radio associativa non commerciale




FullVibesTechnoRadio
Mix live Tekno













Shortgreyz
Streaming Tekno Radio


















Radio Rasta Reaggae

ReaggaeZion




ReaggaeRevolution
Reaggae-Musica e news








HackersRadio


HackerGroup
TheHackerRadioGroup
I migliori produttori di radio del 1960 del 70's.








Portale del Caos Radio Network podcast del Chaos Computer Club. Questo sito offre una panoramica di tutti i podcast, trasmissioni radiofoniche, registrazioni di convegni, conferenze, audiovisivi Rassegna Stampa del Chaos Computer Club, clip video provenienti da tutto il mondo e comprende riviste digitali.





RadioCybernet











RadioMuseum
Radio antica e radio d'epoca





Radio Vintage riparazione e ristrutturazione